Casa

Avvitatore a batteria: uno strumento adatto per il bricolage

Ogni volta che si ha voglia di acquistare un prodotto idoneo a realizzare dei lavori di bricolage, per cercare di impegnarsi nel tempo libero, si cerca un avvitatore a batteria di qualità. Bisogna prestare attenzione perché se si inizia a conoscere il mondo del fai da te è opportuno avere uno strumento da professionisti per evitare di procurarsi delle ferite importanti.

Fortunatamente di recente si riescono a trovare dei prodotti straordinari dotati di ultime tecnologie, di conseguenza il rischio di farsi male si riduce al minimo. Tra le cose da prendere in considerazione prima di acquistare l’avvitatore è il suo design: ergonomia deve permettere allo strumento comodità e qualità di materiale così da avere una maggior durata.

Inoltre deve essere compatto e non molto pesante tanto da dover rientrare su un determinato peso, ovvero tra gli 1,5 kg e i 2 kg. Cosa tenere in considerazione per avere le prestazioni migliori? Un avvitatore che si rispetti deve avere a disposizione di due batterie, entrambe a litio anziché le classiche Ni-Cd così da permettere di svolgere lavori lunghi.

Chi svolge questi lavori sa che non sempre le condizioni a cui si dovrà sottostare non saranno delle migliori. Infatti per questo motivo ci si deve assicurare di disporre di accessori aggiuntivi come luci frontali e/o punte così da soddisfare a pieno ogni tipo di esigenza.

I lavori poi, essendo un prodotto privo di fili, offre una maggiore possibilità di movimento. Per essere un avvitatore valido di solito deve avere piu’ di 10 volt di potenza e tra le specifiche accertarsi che i giri al minuti superino i mille.

Dopo una ricerca accurata si potrà procedere con il comprare l’avvitatore che piu’ ci piace e iniziare così a realizzare i primi lavoretti all’interno della propria casa al fine di personalizzarla maggiormente con il nostro stile! D’ora in avanti non sarà piu necessario dover per forza andare a comprare mobili e/o oggettistica di vario tipo.

Il bricolage è una passione con cui si nasce ed è un peccato non coltivarla piu’ nel tempo! L’avvitatore dei tuoi sogni ti sta aspettando basta solo trovare il modello giusto.

Casa

Italia, paese di eccellenze e abitudini straordinarie! Ma le nostre comodità all’estero?

L’Italia è famosa nel mondo per molte cose: dalla cucina, forse la migliore sia per varietà che per bilanciamento dei nutrienti; alla moda, dove i nostri stilisti spiccano nelle più famose sfilate di haute couture; dall’ambito culturale dove siamo famosi per le nostre bellezze storiche, artistiche e letterarie fino ad arrivare agli stupendi paesaggi fra i quali emergono le splendide diversità territoriali sia di montagna che di mare.
Non bisogna però dimenticare l’arredamento e il design!

Il gusto estetico italiano è rinomato grazie alla sua cura dei dettagli e alla qualità della produzione. Il famoso Made In Italy, vanto di un grandissimo numero di diverse categorie produttive, è un marchio sempre più ricercato in tutto il mondo, sinonimo di eccellenza.
Noi italiani abbiamo la fortuna di godere di un sacco di elementi di pregio che purtroppo a volte diamo troppo per scontato!

Quando si parla di arredamento e design Made In Italy, brilliamo per comfort, gusto ed estro. Abituati ad avere nelle nostre case, anche per abitudini culturali, un grande numero di comodità, spesso ci rendiamo conto della fortuna che abbiamo solo quando usciamo dal nostro Bel Paese.

Esempio lampante in questo settore è il bagno, quante volte ci siamo recati all’estero e, sorpresa! In bagno non c’è il bidet! “Ma come fanno qui senza bidet?”, questa è la prima domanda che ci facciamo.
Siamo tanto abituati a godere delle nostre comodità che spesso dimentichiamo che culture diverse hanno abitudini diverse.Bidet Portatile
L’estro italiano e l’attenzione ai dettagli del Made in Italy però ci vengono in aiuto anche in questi casi. L’idea è quella di portare con se le proprie abitudini, come? Con il bidet portatile! Se non ne avete mai sentito parlare, questa è l’occasione giusta per scoprirli. Sono prodotti leggeri e funzionali che, adattabili al wc o addirittura al lavabo,  sono perfetti per portare le proprie abitudini igieniche sempre con se.

Non disperate quindi quando vi allontanate dall’Italia, per la maggior parte delle cose la ritroverete in un sacco di posti che visiterete (pensate anche solo ai Ristoranti Italiani all’estero) e quello che non si trova…potete portarvelo da casa!

Ristorante Italiano

News

Sport, un toccasana per mente e corpo!

Quanto è bello far sport? Libera la mente, scarica il corpo, ci stanca ma allo stesso tempo ci riempie di endorfine che ci fanno sentire una straordinaria sensazione di benessere.
Che si pratichi corsa, bici, sport di squadra o, semplicemente, si vada in palestra per tenersi in forma , l’attività sportiva è fonte di un grandissimo numero di benefici.

Sport, a cosa giova e l’equipaggiamento giusto

Prendendosi cura di mente e corpo, lo sport aiuta ad aumentare la resistenza, la capacità polmonare ed il tono muscolare. A meno che non si sia amanti dello sport in solitaria, praticarlo spesso porta a fare amicizia e conoscere persone aiutando così a percepirlo come momento positivo della propria giornata o della propria settimana!

Quando si decide di praticare attività fisica, bisogna equipaggiarsi con i giusti accessori per praticarlo al meglio: dalle scarpe all’abbigliamento, da sportwatch a dispositivi per ascoltare la musica, ognuno personalizza le sue dotazioni in base alle proprie esigenze.
Ma dopo l’attività sportiva?

Relax dopo lo sport, la tanto agognata doccia!

Dopo la fatica, è bello concedersi una doccia rilassante e ritemprante, distendere i muscoli affaticati e lavare via il sudore. Concedersi un momento di relax dopo lo sforzo fisico è d’obbligo!
Molti fanno la doccia a casa, ma quelli che frequentano le palestre spesso approfittano degli spogliatoi per concedersi phon per capelliil meritato riposo e uscire dalla palestra freschi e profumati.
Il momento più fastidioso? Probabilmente quello tutto femminile di asciugarsi i capelli. Gli spogliatoi delle palestre sono infatti dotati di phone per capelli che non hanno una qualità ottimale, quindi rendono scomodo un momento essenziale per ogni donna.

A parte qualche piccolo “intoppo”, di questione organizzativa, lo sport è una delle attività più importanti che una persona possa concedersi! Quindi non resta che vestirsi, calzare le proprie scarpe, afferrare il borsone con dentro asciugamano, bagnoschiuma e il proprio asciugacapelli professionale (se serve) e concedersi un momento di svago e benessere!

News

Sport e Scarpe, connubio perfetto! Adidas ne è la prova!

Le scarpe, accessorio di grande peso per ogni outfit, assumono un’importanza ancora più grande quando si tratta di sport! I più modaioli le abbineranno al proprio abbigliamento o le sceglieranno per il loro stile o per i loro colori ma in realtà le scarpe sportive sono molto più di questo!

Quanto è importante trovare la scarpa giusta?

Sappiamo tutti quanto sia necessario abbinare la scarpa giusta al tipo di sport praticato e alle proprie esigenze fisiche. In base al tipo di sport praticato il fisico verrà sottoposto ad una tensione e ad un carico maggiore su determinate zone del corpo che necessiteranno di un’ottima ammortizzazione.

Trovare la scarpa perfetta permette di avere un supporto adeguato durante l’attività fisica, donando la giusta attenuazione degli impatti del piede, così da non incorrere in scomodi fastidi alle articolazioni e alla schiena.
La corsa è uno di quegli sport in cui la scarpa è l’elemento principe della propria dotazione! Va scelta in base al proprio stile di appoggio così da sostenerci nel migliore dei modi.

I grandi marchi: Adidas

I grandi marchi di scarpe sportive, creano prodotti dedicati alle differenti esigenze, sia di supporto che di tipo di sport, adeguando il loro catalogo alle necessità di sportivi professionisti,  amatoriali o delle persone che per la prima volta si affacciano al mondo dello sport.

scarpe adidasAdidas, uno dei marchi migliori e più longevi sul mercato per quanto riguarda le scarpe sportive, nasce nel 1948 dal fabbricante di scarpe da calcio Adolf Dassler.  Dalla sua nascita, il marchio ha avuto un escalation di successi che lo hanno portato ad un successo mondiale ed avere un catalogo ben fornito per quasi qualsiasi tipo di sport.
Tutte le scarpe Adidas sono sinonimo di qualità e cura dei dettagli. A qualsiasi sport ci si dedichi, Adidas fornisce una serie di prodotti specifici che, oltre ad essere di eccellente fattura, sono incredibilmente belli da vedere e progettati utilizzando le innovazioni migliori per garantire il meglio a tutti gli sportivi!

Ad oggi, Adidas non è più solo un’azienda produttrice di scarpe progettate esclusivamente per scarpe stan smithlo sport ma anche di accessori e abbigliamento che riescono sempre a far centro nel cuore delle persone!
Una delle caratteristiche più importanti è la versatilità dei prodotti che si adattano anche a chi in realtà non è un vero e proprio sportivo.  Come dimenticare le scarpe Stan Smith?
Nate nel 1971 e dedicate al tennista del quale portano il nome, sono l’esempio lampante di come una scarpa sportiva sia adattabile anche ad un look casual per gli amanti dello streetwear!

 

Sport

Il triathlon, uno sport di resistenza molto completo

Il triathlon è uno sport di resistenza che combina 3 prove differenti. Sebbene questo sport sia soggetto a diverse varianti, in tutti i casi, si susseguono una prova di nuoto, una prova di ciclismo, e infine una corsa a piedi.

Indipendentemente dal tipo di triathlon praticato, che sia in interno o in esterno, un allenamento su attrezzi per l’home fitness permette una pratica diversificata e completa.

Le distanze percorse in ogni disciplina possono variare in funzione del tipo di triathlon. Inoltre, gli uomini non corrono con le donne.

I tipi di triathlon più conosciuti sono lo sprint, la distanza M o ‘distanza olimpica’, la half ironman e l’ironman.

Sprint

Nel triathlon è la distanza più corta, ed è spesso la varietà più praticata dai debuttanti in competizione. La prova consiste in 750m a nuoto, 20km in bici e 5km di corsa a piedi.

Distanza M o Distanza Olimpica

La distanza è doppia rispetto a quella dello sprint, ed è anche la distanza ufficiale percorsa ai Giochi Olimpici. La prova consiste in 1,5km a nuoto, 40km in bici e 10km di corsa a piedi.

Half Ironman

Questa prova testa realmente le capacit‡ di resistenza dei triatleti per la sua lunghezza. La prova consiste in 1,9km a nuoto, 90km in bici e 21,1km di corsa a piedi, líequivalente di una semi-maratona.

Ironman

È la prova regina del triathlon. È riservata agli atleti migliori. La prova consiste in 3,8km a nuoto, 180,2km in bici e 42,2km di corsa a piedi, líequivalente di una maratona.

Il periodo compreso tra ogni disciplina è chiamato transizione. Sono dei passaggi ben definiti, dove gli atleti terminano una disciplina e ne iniziano un’altra. In questo modo, la prima transizione T1 è quella tra il nuoto e il ciclismo: i partecipanti si liberano dei loro costumi interi e prendono le bici. La seconda e ultima transizione T2 è quella tra la bici e la corsa a piedi: gli atleti lasciano le loro bici e iniziano l’ultima tappa della prova: la corsa a piedi. Ogni transizione è cronometrata e il tempo è incluso nel tempo totale della prova.

La maggior parte dei triathlon avviene in esterno, ma esistono eventi organizzanti in interno, dove le discipline sono praticate in piscina per il nuoto, quindi su cyclette e infine su tapis roulant.

Se siete alla ricerca di nuove sfide, e non desiderate aumentare le distanze che percorrete a nuoto, pedalando o correndo, il triathlon può rivelarsi la soluzione ideale. Questa vi darà una frustata di energia e una rimessa in forma completa visto che vi dovrete allenare in ciascuna di queste discipline. In effetti, l’allenamento incrociato è un’eccellente maniera per migliorare il vostro livello di fitness.

Se il triathlon vi sembra troppo complicato, è possibile praticare il duathlon, che consiste nel combinare solamente due delle tre discipline, privilegiando le vostre discipline preferite.

Qualunque sia la vostra scelta, i triathlon spingeranno il vostro fitness verso i livelli più alti.

Bellezza

Piastra a vapore prezzo: il modello ideale per avere capelli perfetti

Col passare del tempo la piastra è riuscita a fare gradi passi in avanti. Proprio per questa ragione, chi sognava di avere capelli perfetti lisci/ricci che siano, hanno colmato il loro sogno senza ricorrere sempre al proprio parrucchiere di fiducia! Ed oggi vedremo la piastra a vapore prezzo: un’idea per fare un regalo di Natale.

Prendersi cura di se stessi è importante perché aiuta la propria autostima a rimanere costante e sempre alta. Nonostante tutto però bisogna utilizzare con diligenza la piastra e soprattutto valutare il modello piu’ adeguato per il proprio capello al fine di non andarlo a deteriorare.

Oggi giorno questo problema è pressoché superato in quanto le aziende realizzano dei prodotti di qualità che preservano la salute della chioma: uno di questi è sicuramente la piastra a vapore.

Che cos’è e come funziona

Questa particolare piastra non presenta una struttura differente rispetto ad un modello standard, se non fosse per il serbatoio all’interno del quale va messa l’acqua che con il calore va ad asciugare il capello rendendolo impeccabile; anche in un ambiente umido il risultato non cambia.

Di solito a questo modello si consiglia l’utilizzo di una crema ammorbidende così da avere una piega piu’ duratura (magari si puo’ chiedere consiglio al proprio parrucchiere).

Il suo costo è piu’ alto, ma soddisfa a pieno le esigenze di chi la utilizza.

Perché le donne amano questo strumento di Styling?

Una domanda interessante che presenta una risposta semplice. Le donne amano spesso e volentieri cambiare il proprio look con facilità e senza dover spendere ogni volta una somma ingente all’interno di un salone di bellezza.

Alcuni tipi di capello sono difficili da trattare sia perché indomabili sia perché tal volta troppo fini e quindi facilmente danneggiabili a contatto con un calore troppo elevato.

Il vapore elimina ogni possibile problema e di conseguenza rappresenta la soluzione ideale per chi vuole avere un aspetto al top!

Prezzi

Partiamo da un costo massimo di 230 euro (comprende sia la piastra che siero/crema levigante) sino ad un minimo di 40 euro. Fare una ricerca accurata sia nei migliori store online che nei negozi fisici specializzati.

Casa

Stufe a pellet,tante offerte online

Con l’arrivo del freddo è necessario attrezzarsi per riuscire a scaldare adeguatamente la nostra casa o
il nostro appartamento, possibilmente senza doversi svenare con i consumi di gas o elettricità.
Uno strumento che sta prendendo sempre più piede sono le tanto nominate stufe a pellet. Presenti in commercio di ogni forma o misura basta solo trovare quella più adatta alle proprie esigenze. Digitando online stufe a pellet offerte vi si aprirà  un mondo di possibilità fra cui scegliere riservandovi sicuramente piacevoli sorprese per quanto riguarda i prezzi.

Cosa bisogna fare una volta scelta la stufa?

Dopo aver trovato la stufa più adatta alla vostra abitazione non rimane che occuparsi della sua intallazione.
La consulenza tecnica qui è d’obbligo in quanto, se non è già presente, necessiterà l’installazione di una canna fumaria per farne uscire i fumi prodotti ed il suo eventuale collegamento ad un impianto di riscaldamento preesistente.

Come far funzionare la stufa a pellet:

Il funzionamento della stufa è semplicissimo e, dettaglio sicuramente a suo favore, eco-friendly. Il pellet infatti,  ovvero il combustibile che andrà a scaldare l’ambiente, è un derivato della lavorazione del legno e quindi un materiale naturale.
Per quanto riguarda la matutenzione, l’unica accortezza della quale è consigliato ricordarsi sempre è la sua pulizia. Ne è  consigliata almeno una al mese utilizzando prodotti specifici in quanto i residui del pellet potrebbero comprometterne  il corretto funzionamento.

I prezzi delle stufe a pellet:

Il costo delle stufe a pellet si orienta fra i 500 e i 1800 euro, un investimento non indifferente ma che gode della possibilità di ricevere delle agevolazioni grazie alla nuova legge di stabilità e vi porterà un sicuro risparmio per  quanto riguarda i consumi.
Come già consigliato all’inizio, controllate online “stufe a pellet offerte” e sicuramente riuscirete a trovare il prodotto più adatto alle vostre esigenze al prezzo migliore.

Bellezza

Come avere una pelle sempre liscia: vi sveliamo alcuni segreti

Non tutta la cosmesi è fatta di prodotti confezionati. Proprio per questa ragione le persone che vogliono curare il proprio corpo senza spendere molto denaro potranno farlo con la cosmesi naturale ed economica.

Il bicarbonato considerato l’alleato numero uno della bellezza

Per riuscire a rilassarsi dopo una giornata molto frenetica, la cosa migliore da fare sarà quella di aggiungere nella vasca da bagno un po’ di bicarbonato al fine di tonificare la cute. Gli effetti gioveranno infatti la pelle oltre ad essere piu’ levigata risulterà piu’ morbida.

Sfruttando questo momento si puo’ decidere di concedersi uno scrub. Come? Basterà creare una sorte di “pasta di bicarbonato”: mettiamo in una ciotola 3/4 di bicarbonato e 1/4 di acqua. Massaggiare con movimenti circolari e lasciar agire per qualche minuto, il risultato sarà quello di avere una pelle migliorata e priva di ogni impurità.

Questo prodotto naturale puo’ essere passato in ogni parte del corpo infatti lo si potrà applicare anche sulle gambe (il consiglio è quello di eliminare i peli con una crema depilatoria).

Esistono altri prodotti?

Tra i piu’ quotati ed utilizzati dalle persone troviamo in assoluto l’argilla. Questo prodotto è possibile trovarlo nelle erboristerie e presenta un costo low cost! I benefici sono sin da subito visibili, anche se si tratta della prima applicazione (il viso o qualsiasi altra parte del corpo in cui l’applicheremo risulterà molto piu’ morbida).

Le persone dello spettacolo si concedono un po’ di sano e meritato relax tanto da mostrarsi sempre al top nelle occasioni piu’ importanti. Per essere simili a loro non sarà necessario andare nei centri benessere piu’ lussuosi, ma bensì fare in modo di avere costanza nei trattamenti seppur “fai da te”.

Oggi giorno è diventata una prerrogativa la cura della propria bellezza tanto che anche gli uomini non rinunciano ai trattamenti.

Salute

Il monopattico elettrico, un mezzo di trasporto rivoluzionario

Iscriversi in palestra è un impegno a cui purtroppo non si puo’ sempre mantener fede a causa dei troppi impegni. In vista dell’estate poi si tiene una maggior cura del proprio corpo così da riuscire a superare a pieno la prova costume! Ma a tutto c’è sempre una valida soluzione: il monopattico a motore elettrico.

Tal volta si devono fare dei piccoli tratti per arrivare a lavoro e questo è lo strumento giusto per arrivarci senza bisogno dell’auto. Ed è proprio nell’asso di tempo che impieghiamo per arrivare a destinazione che praticheremo attività fisica! Come? Scopriamolo.

Come fare attività fisica con il monopattico elettrico

Questo mezzo di trasporto è molto semplice da utilizzare tanto che basta salire sulla pedana e cercare di restare in posizione elettrica per farlo partire; per frenare poi sarà necessario spostare il proprio baricentro all’indietro. Ed ora dopo aver appreso come azionarlo possiamo praticare degli esecizi:

  • Rafforzamento del pavimento pelvico. Basta contrarre i muscoli dei glutei per pochi secondi e rilassarsi altrettanto. Esercizio che va ripetuto per 15 volte.

  • Esercizi per il collo/cervicale. Iniziare ad effettuare dei movimenti circolari e piegare la testa avanti e dietro; il collo si rafforzerà ed eviterà spiacevoli torcicolli. Bastano 2/3 serie con un minuto di pausa.

  • Esercizi di respirazione. La respirazione è molto importante e se effettuata correttamente da la possibilità di avere una salute di ferro. Ispirare, trattenere il fiato per alcuni secondi ed infine espirare con calma.

Sia che si abbia questo strumento all’avanguardia sia che si debba utilizzare un auto sarà opportuno praticare un po’ di movimento altrimenti si potrebbe correre il rischio di infiammazioni oppure incorrere in spiacevoli indolenzimenti di muscoli e/o articolazioni.

La salute di ognuno di noi deve essere salvaguardata e se servono queste piccolezze per star bene allora sarà il caso di svolgerle. Si tratta solo di non sprecare il tempo ed occupare ogni minimo istante che si ha libero per sé stessi.

Salute

Bici da spinning: praticare questo sport salutare migliorerà la salute

I motivi per cui una persona dovrebbe cercare di far sport sono semplici: tutti vertono su un unico obiettivo, ovvero quello di star bene con sé stessi sia a livello psichico che fisico. Oltre a questo però si deve fare questo sforzo per mantenere la propria forma fisica ed essere sempre al top per la prova costume!

Praticare la bici da spinning consentirà di riuscire a prevenire la formazioni di spiacevoli malattie come ad esempio l’obesità (molto diffusa negli USA). Per non parlare anche di prevenire lo sviluppo del diabete infatti con un costante allenamento si puo’ tenere sotto controllo il livello del zucchero nel sangue.

Quest’attività sportiva aiuta ad alleviare sensazioni di ansia?

Ebbene si. Molti medici e psicologi sostengono che chi è arrabbiato, nervoso e/o ansiono può decidere di allenarsi: una medicina che aiuta ad alleviare queste brutte sensazioni, facendo aumentare la stima in sé stessi.

Lo sport potrebbe essere utile anche per regolarizzare il sonno senza quindi dover essere piu’ soggetti a d assumere farmaci o a qualche altro tipo di sostanza naturale.

La mente riuscirà ad essere molto piu’ appagata e piu’ spensierata consentendo di svolgere le attività della giornata con leggerezza. Ed è per questo motico che bisogna cercare di trovare del tempo per effettuare gli allenamenti: un metodo efficacie per ritrovare la felicità.

Con questo non significa doversi impegnare in maniera eccessiva infatti basterebbero un paio di ore al giorno o anche un ora per scaricare tutte le tensioni. In palestra esistono davvero molti corsi da poter prendere in considerazione quindi basta solo cercare quello che piu’ ci piace!

Oltre ad imparare qualcosa di nuovo, a ritrovare la propria salute, ad avere un equilibrio interiore si riuscirà a conoscere altre persone che hanno come obiettivo lo star bene. Pensare prima a sé stessi e poi agli altri.